venerdì 21 febbraio 2014

CONGRESSO NAZIONALE ARCI 2014

Il valore dell'associazionismo al tempo della crisi

[...]
Il contesto e i principi
Siamo immersi in una grave crisi che non è solo economica. Questa è una crisi di sistema. Non reggono le basi del modello di sviluppo dominante, fondato sul produrre e consumare, finalizzato all'avere, all'accumulare e alla crescita infinita, senza limiti.

Il nostro pianeta, unico e finito, è allo stremo. La produzione di ricchezza solo per pochi genera povertà e disuguaglianza. Il mercato impone il suo primato a scapito della democrazia. La crisi economica e di civiltà produce paura, precarietà e spaesamento.

Qualunque sia il nostro posto sulla Terra, dovremmo sentire il bisogno di cambiare: sono in pericolo le condizioni stesse dell'esistenza. E a disposizione avremmo tutto il sapere e gli strumenti necessari per correggere la rotta. Ma la strada del cambiamento è invece impervia, e l'esito non è scritto. Troppi stanno usando la crisi per accumulare e sfruttare di più.
[...]






Documento condiviso congresso 2014

Contributo Miraglia
Contributo Chiavacci